Ora il governo non paga il buco di Sala

Expo in liquidazione - Il rappresentante del ministro Padoan contro il commissario del premier
Ora il governo non paga il buco di Sala

Drammatica, l’assemblea dei soci Expo di giovedì 28 luglio. Il collegio dei liquidatori, guidato da Alberto Grando, ha preparato un piano di liquidazione da cui risulta che la società ha ancora bisogno di 43 milioni per chiudere tutti i rapporti, i contenziosi e le attività. Ha calcolato che 20 arriveranno in entrate, ne mancano dunque […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.