“Massoni 4 assessori su 5 nella città di Messina Denaro”

Cosche e grembiulini - La commissione Antimafia: “Nelle Logge 193 indagati”. Bindi: “Rapporti anche ai tempi delle stragi”. Allarmante il caso Castelvetrano
“Massoni 4 assessori su 5 nella città di Messina Denaro”

È Claudio Fava a mettere le mani nel piatto e a sottolineare virtù e difetti della relazione della Commissione parlamentare antimafia sui rapporti tra mafie e massoneria. “L’inchiesta è stata condotta su elenchi pubblici – dice il vicepresidente della Commissione –, ma ci sono nomi segreti e una cultura orale su cui poco si sa”. […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.