Ma se ti picchia Johnny Depp la pazza sei tu

Mentre il Paese legge con sgomento la cronaca dell’assassinio di Sara, la ventiduenne bruciata viva dall’ex fidanzato che non accettava la fine della loro relazione, si continua parallelamente a discutere della fine del matrimonio di Johnny Depp. Certo, due casi diversi con epiloghi diversi, ma con una matrice comune: la violenza sulle donne. Sara non […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.