M5S: via la lista a Cutro, “croce” di Delrio

Al voto - I grillini si ritirano dal Comune in provincia di Crotone, lo stesso dell’inchiesta Aemilia
M5S: via la lista a Cutro, “croce” di Delrio

Il Movimento Cinque Stelle cade proprio a Cutro, paese diventato simbolo non solo per lo strapotere della cosca Grande Aracri ma, più recentemente, per le polemiche attorno al ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio, invitato più volte dai grillini a dimettersi (pur non essendo mai stato indagato) per i suoi presunti rapporti, quando era sindaco di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.