L’ultimo viaggio di Zu Binnu scortato anche da morto

Ritorno a Corleone - Dopo l’ok della Procura di Milano, le ceneri di Bernardo Provenzano saranno portate dai familiari in Sicilia
L’ultimo viaggio di Zu Binnu scortato anche da morto

Cremato. E le ceneri conservate in un’urna da riportare a Corleone. L’ultimo viaggio di Bernardo Provenzano, il suo ritorno in Sicilia avverrà dentro un’urna affidata ai familiari, la moglie e i due figli che dal 10 luglio sono a Milano. Una soluzione per evitare percorsi di visibilità eccessiva della salma del capomafia, ma probabilmente anche […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.