» Inchiesta
domenica 03/07/2016

L’Italia a Bruxelles ovvero votare il bail in e nascondere la mano

Dall’austerità alle banche governi e Parlamento hanno ingoiato tutto, salvo poi sorprendersi dei risultati: storia di un equivoco
L’Italia a Bruxelles ovvero votare il bail in e nascondere la mano

Ogni volta, e capita spesso, che l’Italia prende una scoppola a Bruxelles, c’è qualcuno che si sorprende. Perché dobbiamo applicare il bail in o fare il pareggio di bilancio? L’ormai trito “ce lo chiede l’Europa” non si porta più ed è sempre stato una bugia: tutti gli impegni che i nostri governi hanno davanti li […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Politica

Povero Tobia Vendola: ha due padri e nessuno di buon senso

Inchiesta

Da Fiscal Compact a Schengen, tutto ciò che serve sapere

Il Dolce Stil alcolico dei giovani fiorentini
Inchiesta
L’emergenza

Il Dolce Stil alcolico dei giovani fiorentini

di
Le Murate, il carcere liberato: case e movida nelle celle fasciste
Inchiesta
Il posto delle fragole

Le Murate, il carcere liberato: case e movida nelle celle fasciste

di
L’avvocato folgorato sulla via del mattone
Inchiesta
Il personaggio

L’avvocato folgorato sulla via del mattone

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×