Il sublime paesaggio nella guerra di frontiera dell’australiano Thornton

Un Javier Bardem mostruoso in “Loving Pablo” interpreta Escobar con tronfia pappagorgia e mimetico talento
Il sublime paesaggio nella guerra di frontiera dell’australiano Thornton

  Sweet Country Regia: Warwick Thornton Attori principali: Sam Neill, Bryan Brown Durata: 112 min. Lo aveva già messo in luce col suo potente esordio Samson and Delilah (Camera d’oro a Cannes 2009) ma ora il talento del “native Australian” Thornton non può che essere confermato. Il suo “dolce paese” si riferisce al ruvido Nord australiano presso […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.