Bollette con speculazione sui prezzi dell’energia: Enel patteggia e non paga

Grazie a norme lasche, nel 2016 produttori e trader hanno venduto corrente a prezzi stellari a spese dei clienti finali che hanno pagato 2,9 miliardi in più
Bollette con speculazione sui prezzi dell’energia: Enel patteggia e non paga

La più grande speculazione sull’energia a spese di noi consumatori, con miliardi di euro di profitti indebiti scaricati sulle bollette, rimarrà senza colpevoli o quasi. Lo dimostrano le decisioni dell’Autorità dell’energia e dell’Antitrust nei confronti dell’Enel, uno dei protagonisti della vicenda. Quando gli storici dell’economia vorranno citare qualche esempio di “cattura del regolatore” da parte […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.