Bluff autosospensione ma il prefetto frena

La mossa del primo cittadino e l’ok del Pd. Parisi: “Isterico, torni al lavoro”
Bluff autosospensione ma il prefetto frena

Tutto rimandato a lunedì. La giornata di Giuseppe Sala ieri si è conclusa alle 16 dietro la porta della sua abitazione in centro a Milano, là dove la sera precedente aveva riunito le persone più fidate poco dopo le 22 per comunicare la volontà di lasciare la guida del Comune di Milano. “Se dovessi parlare […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.