Barbagallo: “In Banca d’Italia non ho mai visto massoni”

In commissione - Il capo della Vigilanza assolve Via Nazionale per il crac di Etruria e nega le pressioni per consegnarla a Zonin. Parlamentari furiosi
Barbagallo: “In Banca d’Italia non ho mai visto massoni”

Ametà delle sue sette ore di audizione, Carmelo Barbagallo, capo della vigilanza della Banca d’Italia, regala alla commissione d’inchiesta parlamentare sulle banche una perla a futura memoria: è il primo dirigente a negare che in Via Nazionale ci possano essere dei massoni. L’uscita lenirà i dolori delle migliaia di truffati a cui in questi anni […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.