» Inchiesta
giovedì 14/12/2017

Bancomat Comune. I pizzini di Palazzi e i fondi della Cultura ai soliti amici

Bancomat Comune. I pizzini di Palazzi e i fondi della Cultura ai soliti amici

Sesso, potere e cultura. Il sistema regge. A Mantova funziona così. Soldi alle associazioni culturali per prenotare voti. Un fiume di denaro. Chi chiede, ottiene. Come al bancomat. E la regia sta in capo al sindaco che tutto decide, anche i contributi minimi, in modo informale, scrivendo i suoi desiderata su pizzini volanti. Lui ordina […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Italia

La vendetta di Lapo: l’impero Agnelli diventa una caponata

Inchiesta

Il Pd “ubriaco”: persino il vino è del partito

Il Dolce Stil alcolico dei giovani fiorentini
Inchiesta
L’emergenza

Il Dolce Stil alcolico dei giovani fiorentini

di
Le Murate, il carcere liberato: case e movida nelle celle fasciste
Inchiesta
Il posto delle fragole

Le Murate, il carcere liberato: case e movida nelle celle fasciste

di
L’avvocato folgorato sulla via del mattone
Inchiesta
Il personaggio

L’avvocato folgorato sulla via del mattone

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×