Baffone “Dédé”, l’ultimo comunista di Francia

In estinzione - Chassaigne è il solo candidato del Pcf a esser di fatto sicuro di entrare in Parlamento
Baffone “Dédé”, l’ultimo comunista di Francia

L’abito non farà il monaco, ma i baffi fanno il comunista. Con i suoi folti mustacchi grigi e l’aria da Stalin pacioccone, André Chassaigne è l’unico esponente del Partito comunista francese a esser di fatto certo d’entrare all’Assemblea Nazionale di Parigi. La valanga Macron e la spinta centrifuga della sinistra tanto socialista che alternativa, non […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.