Aspettando Bannon, la destra archivia B. e si rassegna a Salvini

Atreju - La festa dei sovranisti della Meloni: oggi arriva lo stratega di Trump
Aspettando Bannon, la destra archivia B. e si rassegna a Salvini

Dialogo tra due uomini, un ingegnere anziano e un avvocato giovane, alle ventitreesima fila dell’area coperta Carlo Magno. È la festa di Atreju, cioè i sovranisti di Giorgia Meloni, all’Isola Tiberina di Roma. I due dopo aver parlato di appalti, consulenze e difficoltà nel fare il “nero”, il “black” per la precisione, si concentrano finalmente […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.