Il rapporto

Sessismo, violenza e stereotipi in aumento: così in Francia è morto il #MeToo

I numeri impietosi - L'Alto Consiglio per l'uguaglianza tra gli uomini e le donne ha consegnato a Macron i risultati di un'indagine piuttosto inquietante: l'80% delle francesi dichiara di essere stata vittima di comportamenti sessisti, un quarto degli uomini under 35 pensa che sia normale maltrattare per farsi rispettare. Le associazioni femministe accusano le autorità di non aver attuato politiche efficaci

Di Luana De Micco
24 Gennaio 2023

A cinque anni dal #MeToo, che ha liberato la parola delle donne vittime di violenze sessiste e aperto la coscienza collettiva alla vastità del problema, è paradossale scoprire che gli stereotipi maschilisti e il sessismo ordinario, che vorremmo relegare a epoche passate, non solo persistono ancora in Francia, ma anzi aumentano. E ancora peggio: che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 11,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono stati modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui