“Fratelli coltelli”

Massoneria, al voto la Gran Loggia d’Italia. Il suo capo (ricandidato) è accusato di truffa

2 Dicembre 2022

Squadra, compasso e polemiche. Sabato 3 dicembre, elezioni massoniche per scegliere il Gran Maestro della Gran Loggia d’Italia. Ma – fratelli coltelli – il clima pre-elettorale è stato guastato da contrasti, accuse, denunce penali. La Gran Loggia d’Italia degli Alam (Antichi Liberi Accettati Muratori) Obbedienza di Piazza del Gesù è la seconda comunità massonica italiana […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 11,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono stati modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui