L’anteprima

Dardenne, dal cinema alla letteratura: “Siamo tutti fratelli”

Esperimenti letterari - Venerdì esce il memoir di Luc Addosso alle immagini,  la parte terza arriverà e continuerà a rifuggire “un’immagine ideale del cinema” per chiedersi “che cosa ci appartiene veramente, che cosa sappiamo fare?”

27 Giugno 2022

Esiste un posto dove non sono più i fratelli Dardenne. Dove c’è il solo Luc (1954), e non Jean-Pierre (1951). Non è il cinema, ma la letteratura, e non le sceneggiature, bensì i diari. Addosso alle immagini (in libreria da venerdì col Saggiatore) tiene insieme quelli scritti da Luc dal 1991 al 2005 e dal […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.