Aveva 94 anni

Addio a De Mita, il teorico del potere che dominò l’Italia

Ex premier e leader Dc - Capo della sinistra democristiana, nemico di Craxi, nel 1988 diventò presidente del Consiglio. Era sindaco di Nusco

27 Maggio 2022

“A un certo punto mi sono accorto che voleva fregarmi e allora sai cosa gli ho detto? Ho cambiato idea, rivoglio fare il sindaco, non ti lascio più la poltrona e fottiti”. Spiegava il senso della vita e del potere di un novantunenne sull’uscio della sua casa di Nusco, il paese che era stato la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.