Leggi Cartabia

Riforma, sciopera la metà dei giudici. Roma si ferma al 38%, Milano al 51%

La protesta - È andata meglio nei piccoli centri, dove i più giovani hanno aderito in massa

Di V. Bisbiglia, S. Caia, V. Iurillo, A. Mascali, D. Milosa, L. Musolino
17 Maggio 2022

I timori di un’adesione bassa, che già affioravano ai vertici dell’Anm nei giorni scorsi, si sono avverati. A livello nazionale l’adesione dei magistrati allo sciopero contro la riforma del Csm e dell’ordinamento giudiziario è stata del 48%. A pesare le percentuali di Roma, intorno al 40% e della Cassazione: sotto al 25%. Numeri lontanissimi da […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.