Torino

“Niente falso”: assolta in appello l’ex sindaca 5Stelle Appendino

Processo Ream - Lacrime in aula: “Ristabilita la verità”

17 Maggio 2022

Assolta perché il fatto non costituisce reato. Con questa formula, la Corte d’appello di Torino ha annullato la condanna a sei mesi per falso ideologico comminata all’ex sindaca M5s Chiara Appendino il 21 settembre 2020. “Oggi è stata confermata la mia buona fede in questa vicenda che è durata tanti anni ed è stata molto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.