In libreria

Rosa, Laura e Francesca, diverse al quadrato: non solo donne ma anche sorde

Riscoprire il silenzio - Tommaso Avati, anche lui affetto da sordità profonda dalla nascita, affida ai lettori la storia, magistralmente scritta, di tre generazioni. Alle prese con la scelta se cedere o meno alla seduzione delle tentazioni

Di Giuseppe Cesaro
23 Marzo 2022

L’angelo della Poesia deve aver segnato la porta di casa Avati. Tre dei romanzi più belli degli ultimi anni, infatti, portano quel cognome: “Il silenzio del sabato” (Mariantonia, Nave di Teseo 2018): imperdibile; “L’alta Fantasia” (Pupi, Solferino 2021): poesia pura; e questo “Il silenzio del mondo”, firmato da Tommaso Avati e appena uscito per Neri […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono state modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui