Diplomazia

Ucraina, Lavrov dal Cremlino: “Usa e Nato ignorano le nostre preoccupazioni”

Confine caldo - La Federazione non ha ottenuto quello che voleva riguardo l’espansione della Nato a est, ha detto il ministro degli Esteri russo

Di FQ
28 Gennaio 2022

“Nessuna risposta positiva” alle richieste russe era contenuta nel documento consegnato da Washington al Cremlino per far cessare la crisi tra i due Stati ex sovietici, hanno riferito ieri le autorità di Mosca. Al contrario del ministro degli Esteri ucraino, Dmytro Kouleba, che ha riferito di aver visto la risposta Usa e di ritenersi “soddisfatto”, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.