La vendetta delle mogli

Marie Curie, la due volte Nobel che prese la cattedra del marito Pierre

Quando la Storia dà ragione - Laureata in Fisica, e poi in Chimica e Matematica, alla morte di Pierre strappò il suo ruolo all'Università di Parigi, nonostante il chiacchiericcio per una sua relazione (da vedova). Di Lady Diana e di come si è presa la scena (e l'eternità) sappiamo; ma anche di Maria ce n'è una sola, mentre di Maurizio ce ne sono tanti

Di Angelo Molica Franco
22 Dicembre 2021

Dopo aver esplorato il tempo della riscossa femminile nelle arti con Colette, Frida Kahlo e Mary Shelley, possiamo scoprire come per l’affermazione di un talento muliebre le difficoltà da affrontare e la pazienza richiesta restano le medesime anche in altri ambiti. Lo sa bene Maria Salomea Skłodowska che tutti conosciamo come Marie Curie, con il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.