Procura di Benevento

“Depuratori inefficienti e scarichi nei fiumi” Sequestrati 78 mln alla partecipata di Acea

30 Novembre 2021

Rimbomba anche a Roma il suono del maxi-sequestro di 78 milioni di euro chiesto e ottenuto dalla Procura di Benevento contro GeSeSa spa, la società mista incaricata del servizio idrico integrato di 22 comuni nel Beneventano e accusata di ‘mala gestio’ in anni fino al 2019 per il cattivo funzionamento dei depuratori, causa del grave […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.