Il rapporto

Ambiente, Intesa e Unicredit danno miliardi ai deforestatori

Global Witness - Chi finanzia i colossi poco “green”

1 Novembre 2021

Ok, l’ambiente è importante, ma gli affari sono affari. Dal 2016, anno in cui è entrato in vigore l’Accordo di Parigi sui cambiamenti climatici, le due principali banche italiane, Unicredit e Intesa Sanpaolo, hanno finanziato per oltre un miliardo di dollari le attività di alcuni dei gruppi agroindustriali più compromessi con la distruzione ambientale. È […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 11,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono stati modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui