“Rispetto dei Ccln”

Interinali di Enjoy? No, domani magazzinieri Amazon e l’intesa coi sindacati subito violata

18 Settembre 2021

Firmare un’intesa “unica a livello mondiale” per le “relazioni industriali” e il “rispetto del Contratto collettivo nazionale di lavoro”. Mentre allo stesso tempo si fanno lavorare come magazzinieri i driver di Enjoy, assunti in somministrazione e con un altro contratto (peggiore). Ecco l’altra faccia di Amazon Italia, a nemmeno 48 ore dall’accordo “storico” coi sindacati. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.