Crescono le frizioni tra Stati Uniti e Arabia Saudita: la pista saudita negli attacchi dell’11 Settembre 2001, l’affare Khashoggi, la guerra nello Yemen, il mancato rispetto dei diritti umani. L’America di Biden non è condiscendente verso il regime di Ryad come quella di Trump, che ai valori anteponeva gli affari. L’ultimo caso è quello di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Colle, Draghi resta fermo come il loto

prev
Articolo Successivo

Zaki, udienza rinviata al 28.09 “Ho esercitato libertà di parola”

next