Durante una delle ultime partite della Nazionale di calcio – quella contro l’Austria –, una tifosa italiana al bar ha sbottato contro gli avversari: “Nazisti!”. Al che il vicino di tavolo ha ribattuto: “Ma signora, non siamo mica in guerra!”. Se la donna è un’imprudente, l’uomo è un ignorante, o quantomeno non ha mai letto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Raffa, il Tuca Tuca alla faccia dei perbenisti (pure di oggi)

prev
Articolo Successivo

Cannes al tempo del Covid: “Gli sputi sopra sono per noi”

next