Regione Lombardia deve chiedere ai commercialisti della Lega il risarcimento almeno del “danno economico (…) oltre al danno reputazionale”, dovuti all’acquisto fraudolento del capannone di Cormano da parte della Lombardia Film Commission. Un mini-ristoro, considerato che ormai è tardi per dichiararsi parte civile nel processo penale che ha visto condannare Alberto Di Rubba e Andrea […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

In carcere l’“eroina antimafia” Giusy Vitale: protetta dallo Stato, flirtava coi Casamonica

prev
Articolo Successivo

Milano, la destra sceglie il pediatra di Licia Ronzulli

next