Su AstraZeneca ci sono stati ritardi da parte del governo o non era possibile agire diversamente? Secondo Guido Rasi, ex presidente dell’Ema, “il problema è stato un altro”. A cosa si riferisce? All’assenza di comunicazione, non ritardo. Il governo ha seguito le tabelle dell’Agenzia europea del farmaco (Ema). Ema per valutare il rapporto rischio/beneficio nelle […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Effetto AstraZeneca: abbandoni vaccinali fino al 30 per cento

prev
Articolo Successivo

La povertà sale (anche) al Nord e soprattutto tra chi già lavora

next