L’acquisizione di Aspi è un furto a noi cittadini Ho letto l’articolo di Giorgio Ragazzi sul Fatto di ieri. Di fronte ad articoli come questo rimango letteralmente esterrefatto. Siamo in presenza di veri e propri furti a danno dei cittadini, eppure nessuno fiata. Possibile che non si possa procedere contro gli estensori delle convenzioni, per […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

“Troppi vincoli sulle riaperture: mio figlio disabile soffre l’isolamento”

prev
Articolo Successivo

Dài, facciamo “i scherzi” alla destra

next