Aguardarli bene, i nuovi referendum anti-pm sono un mostro a tre teste, non due. Cioè: i capoccioni di Matteo Salvini e Pannella buonanima. E poi quello di Silvio Berlusconi. Ché adesso che tra l’uomo del Papeete e il Pregiudicato azzurro è di nuovo esploso l’amore sotto forma di federazione o di che cavolo sarà (l’incontro […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Big e tante donne nella segreteria 5S (Di Maio ci entrerà)

prev
Articolo Successivo

Formigoni indigente e senza peccato

next