NON CLASSIFICATI Espiazione. Chissà se Ursula von der Leyen – quando ha visto Erdogan e Charles Michel accaparrarsi le due poltrone centrali confinandola sul divanetto laterale – avrà pensato (più o meno consciamente) di esserselo meritata. Perché il senso di colpa è così, canaglia, s’insinua dentro e non te lo togli più di dosso, anche […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Sistema “dopato”. Il calcio scoppia di partite e l’Uefa aumenta i match (da vendere alle tv)

prev
Articolo Successivo

Zalone va in vacanza ma solo con Helen Mirren, “la Vacinada”

next