Su TvLoft

“Ifigenia in Cardiff”: pazzerella, alcolizzata, irresistibile eroina

Debutta il monologo di Owen con Roberta Caronia

Di Giovanni Turi
25 Febbraio 2021

Nevrotica, controcorrente, sfacciata. Il ritratto di Effie, l’Ifigenia contemporanea proiettata nella periferia gallese dei nostri giorni, potrebbe far storcere il naso ai più che conoscono il mito classico della figlia di Agamennone. Altro che “nata forte”, come definisce il nome stesso, o simbolo di purezza, l’Effie protagonista di Ifigenia in Cardiff manifesta le fragilità e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono state modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui