L’Istituto italiano di tecnologia (Iit) fu fondato nel 2005 sotto il governo Berlusconi con Tremonti ministro: pur essendo un ente con la missione di occuparsi di tecnologia e ricerca non ha alcuna relazione con il ministero dell’Università e della Ricerca, come tutti gli altri Enti di ricerca, ma solo con il ministero dell’Economia che gli […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

La vignetta di Natangelo

prev
Articolo Successivo

La grana Comunali: ancora niente intesa

next