L’unico focolaio della variante brasiliana in Italia, dicono al ministero della Salute, è quello di Perugia, che coinvolge l’ospedale Santa Maria dellaMisericordia/Silvestrini. Gli altri sono casi sporadici. È la variante che preoccupa di più. Tra ospedale e Rsa ci sono 98 vaccinati contagiati e 42 reinfezioni. “Ma nessuno si è contagiato a 7 giorni dalla […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Sanità, la Lega vuole un posto. Arcuri e Cts verso riconferma

prev
Articolo Successivo

Prima Mario, poi ancora Draghi

next