Per Linda Scott, professoressa dell’Università di Oxford, fondatrice del Forum delle donne dell’economia mondiale, i numeri valgono più delle parole: non impiegare le donne nel mondo del lavoro fa perdere agli Stati miliardi e miliardi ogni anno. Autrice della teoria “Economia doppia X” – quel potenziale femminile sprecato che aumenterebbe la ricchezza delle nazioni – […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Senza lavoro o in congedo: le donne ai tempi del virus

prev
Articolo Successivo

Quando uno stupro diventa stupro dell’informazione

next