“Dei fanatici stanno scippando la nostra religione e i nostri figli. Manipolatori che entrano di forza nei cervelli di una gioventù persa, ignorante della storia e della religione. Di giovani che non sanno neanche se sono francesi, marocchini, tunisini o altro. Che si dicono musulmani perché sanno solo che si chiamano Mohammed o Radija. Che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Come evitare le prigioni del Dragone: fuga a Berlino

prev
Articolo Successivo

Niente show con Trump, Melania è malata

next