Il mistero di un’isola fuori dal tempo dove la ragione cede il passo alla superstizione, fra magie pagane e riti proto-cristiani. Tramite un sentiero che scompare nell’alta marea vi approdano in momenti distinti e separati gli ignari Sam (Jude Law) e Helen (Naomi Harris), entrambi alla ricerca di risposte a un dolore del passato. Quanto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

A lezione da Sade, mediocre filosofo

prev
Articolo Successivo

Gli amori difficili di Nick Hornby al tempo di Brexit

next