“Il tempo dei dibattiti e delle dichiarazioni è finito, oggi confermiamo di voler agire responsabilmente rispetto al presente e al futuro del nostro pianeta”, diceva dal pulpito delle Nazioni Unite il premier Giuseppe Conte, appena 10 mesi fa, il 24 settembre 2019, alla conferenza sul Clima. L’effetto “Greta” si era fatto sentire in ogni parte […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Mondo nuovo, idee vecchie (e non andrà più tutto bene)

prev
Articolo Successivo

Telestalking. La stretta contro le chiamate moleste è ferma

next