L’unica speranza di intestarsi la vittoria e confermare la sua leadership nella coalizione di centrodestra è che a Matteo Salvini riesca l’impresa più grande. Altrimenti per lui le Regionali di settembre saranno un bagno di sangue. Ma far eleggere la sua Susanna Ceccardi in Toscana è più che altro una mission impossible e non solo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Testatina

prev
Articolo Successivo

“Caciosciacallo”: solo fischi e insulti all’intruso Salvini

next