Ha alzato il tiro, Giorgia Meloni. E ha puntato a una cerimonia che spetta alle istituzioni nazionali e non ai capi di partito. La fondatrice di Fratelli d’Italia avrebbe voluto deporre una corona d’alloro al milite ignoto, in fondo alla scalinata dell’altare della Patria, il monumento iconico di Piazza Venezia nel cuore di Roma. E […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

La sergente Patty Baffi incastrerà Gallera a suon di selfie coi Vip

prev
Articolo Successivo

Recupero difficile. Una conferma: l’elettorato m5s non è di destra

next