Ripartire. In bicicletta. I costruttori automobilistici traballano. I trasporti pubblici tremano. Ma il virus potrebbe rilanciare un settore in cui l’Italia è leader: la bici. Di più: potrebbe dare slancio a un mezzo di trasporto che garantisce sicurezza dal contagio, ma offre anche la possibilità di fare movimento e di spostarsi agilmente in città. Senza […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 13,99€ / mese per il primo anno
( successivamente 14,99€/mese )

Articolo Precedente

“Covid, per il clima serve la Ue: fermare Tav e grandi opere”

prev
Articolo Successivo

Gli “schiavi” dei campi vanno regolarizzati, il governo agisca

next