Pur in circostanze del tutto anomale nella storia del Paese, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha voluto celebrare la Festa della Liberazione del 25 Aprile con un messaggio rivolto agli italiani. Nel suo discorso, il Capo dello Stato si è richiamato alla nostra capacità di “superare le avversità”, nel Dopoguerra come in questa fase […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Caro Marco

prev
Articolo Successivo

“Verdelli fatto fuori, detterò le condizioni per Repubblica”

next