C’è uno studio realizzato in proprio da un’azienda che commercializza kit del sangue per la ricerca degli anticorpi Igm-Igg al coronavirus che dimostra un contagio della popolazione pari al 38 per cento e merita di essere spiegato. Lo studio è della Meleam di Bitonto (Bari), impresa che tratta anche il kit Viva Viag Covid-19 (quello […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 13,99€ / mese per il primo anno
( successivamente 14,99€/mese )

Articolo Precedente

Un’altra mutazione è possibile: potrebbe arrivare Sars-CoV-3

prev
Articolo Successivo

Lo Spallanzani e noi

next