Ho dedicato l’Antivrus del 2 aprile alla lettera dei miei collaboratori. Mi sono documentata e ne ho trovate le ragioni. La mia non è, come erroneamente ha scritto un giornalista, una stilettata allo Spallanzani. Ai colleghi del noto istituto i miei complimenti per essere riusciti a ottenere tanto. Io e i miei collaboratori vorremmo far […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Lo studio pugliese: già il 38% degli italiani infettati dal Corona

prev
Articolo Successivo

Coronavirus, “Bergamo, la Regione vietò la serrata alle case di riposo”

next