Il calo dei contagi, e poi le giornate soleggiate e le festività alle porte. Sono circostanze che potrebbero spingere gli italiani a non rispettare le misure imposte per il contenimento del coronavirus. É successo in Lombardia dove rispetto a una settimana fa si è registrato un aumento della mobilità: 38% è il dato di venerdì, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

La Cattiveria

prev
Articolo Successivo

Così truffiamo pure i cinesi: 500 dollari per le certificazioni

next