Il denaro che non rende nulla spinge i risparmiatori a cercare alternative. Una di queste è un alloggetto da mettere a rendita. Non è certo una trovata recente: lo si faceva già cent’anni fa. Attualmente è di moda in particolare in città universitarie per darlo in affitto a studenti. Nulla di assurdo, ma qualche precisazione […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi

Articolo Precedente

Richiedi l’Isee? Il Fisco ora ti controlla i conti correnti

prev
Articolo Successivo

“No” al poltronificio sardo: il capo dell’amministrazione se ne va

next