Prima i bambini pisani. Il nuovo criterio con cui la giunta leghista di Pisa vuole regolare l’accesso agli asili comunali è una sfumatura in salsa toscana e all’ennesima potenza dello slogan “prima gli italiani” che negli ultimi anni ha fatto le fortune di Matteo Salvini. Il Comune infatti dal prossimo anno scolastico inserirà il criterio […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

“Un soggetto politico” per la piazza di Roma

prev
Articolo Successivo

Pera risorge sovranista con Salvini e i Verdini

next