La decisione sullo stadio è arrivata: il sindaco Giuseppe Sala ha detto sì. La giunta del Comune di Milano ha concesso ieri a Milan e Inter la dichiarazione di “pubblico interesse” per il progetto di nuovo impianto da realizzare a San Siro. Con due condizioni: che non si abbatta il Meazza; e che non si […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Non sarà Fiorello a fondare la nuova Rai

prev
Articolo Successivo

Milano, “Rischio Casalesi” nella security dei lavori del metrò

next