Rimborsi fiscali decurtati da eventuali debiti con l’erario, lotta alle frodi su accisa e Iva dei carburanti, lotteria degli scontrini, ma anche la possibilità di confiscare i beni agli evasori condannati in via definitiva, come si fa contro la mafia. Sono alcune delle misure contenute nei 51 articoli della bozza del decreto fiscale, collegato alla […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Manette agli evasori, il testo 5S: le pene salgono fino a otto anni

prev
Articolo Successivo

Dai paradisi fiscali Ue una rapina all’Italia da 7 miliardi all’anno

next